Lega Invalidi O.N.L.U.S.

Dal fisco nessuna pietà: arriva la tassa sui disabili, è rivolta

E-mail Stampa PDF

Dal fisco nessuna pietà: arriva la tassa sui disabili, è rivolta.

Far pagare le tasse sull’assegno di invalidità e accompagnamento ad un ragazzo di 18 anni affetto da una di quelle malattie che fa paura già dall’acronimo: SMA, l’Atrofia Muscolare Spinale - di tipo 2, una rarissima malattia genetica dalla quale non si guarisce.
A volte non basta un hashtag per cambiare le idiozie burocratiche. Però, forse, questa è #lavoltabuona (Renzi docet), per inculcare un cambiamento nel governo e fare veramente la cosa giusta.
Una mamma italiana - di quelle che Renzi cita a piene mani - stufa di andare a sbattere contro il pressappochismo dei nostri politici si è messa alla tastiera non per chiedere quattrini o suscitare pietà. Solo per denunciare e tentare di capire la ratio dell’ennesima fesseria di governo e burocrazia cantante.

 

Romeo e Giulietta, nella fotografia contemporanea.

E-mail Stampa PDF

Tutti conosciamo la storia tragica dei due giovani amanti veronesi, ma il fotografo Ottavio Marino è riuscita a raccontarla da una prospettiva inedita, tra luci e ombre. Protagonisti, due giovani ballerini.

Romeo e Giulietta, i due amanti più sfortunati – e benamati – della storia della letteratura, sono i soggetti di un racconto fotografico, come lo definisce il suo autore, Ottavio Marino. “È quello che faccio, raccontare attraverso delle immagini, racconto delle storie attraverso la luce, perché dopotutto un fotografo non è altro che un “ladro” di luce”.

 

Il Presidente del Senato si esprime sui disabili

E-mail Stampa PDF

Grasso a disabili, indispensabile abbattere ogni barriera

"Siete espressione della parte più bella e nobile del nostro Paese, quella che riesce a regalare un sorriso anche quando le difficoltà sono enormi: con il vostro coraggio regalate a tutti noi una grande lezione di umanità e speranza". E' quanto scrive il presidente del Senato Pietro Grasso in un messaggio ad Antonio Nocchetti, presidente dell'Associazione 'Tutti a scuola', in occasione della manifestazione 'Giochi senza barriere-Diritti alla festa 2015', che si svolge oggi a Napoli.

 

Regione Calabria, le "vecchie" auto pagheranno il bollo.

E-mail Stampa PDF

BOLLO AUTO ULTRAVENTENNALI

Gentile Presidente della Regione Calabria Gerardo Mario OLIVERIO,

con la presente, vogliamo ringraziarla in merito alle promesse fatte in campagna elettorale ovvero, visto dell’impossibilità dei posti lavoro quantomeno, di una vita fiscalmente più agiata senza ulteriori aggravi.

Nonostante ciò, abbiamo riscontrato il vano tentativo delle “FALSE PROMESSE”! Difatti, la Regione Calabria, da Lei amministrata, è una delle tante (fatta eccezione della Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria e Abruzzo – è obbligo rilevarlo che hanno scelto l’esenzione) dove la Giunta Regionale ha preferito erogare 4.760.000,00[1] per “SPESE PER STIPENDI, ALTRI ASSEGNI FISSI E CONTRIBUTI DIVERSI A CARICO DELL'ENTE, INERENTI AL PERSONALE ADDETTO ALLE SEGRETERIE PARTICOLARI DEL PRESIDENTE, DEGLI ASSESSORI DELLA GIUNTA REGIONALE E DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DEL PIANO, NONCHE' PER L'INDENNITA' FORFETTIZZATA DEL PERSONALE CHE PRESTA SERVIZIO NELLE STRUTTURE AUSILIARIE DEI DIPARTIMENTI”, sicuramente faranno un lavoraccio vista la perpetua mancata rintracciabilità quando sono chiamati nei propri “Uffici”. Come al contempo, le incomprensioni dei cittadini quando vedranno recapitarsi l’aggravio della Tassa Rifiuti, poiché la Regione non riesce a colmare gli eccessi.

 

1° Convegno Internazionale Erickson “Sono adulto! Disabilità: diritto alla scelta e progetto di vita”

E-mail Stampa PDF

CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLA DISABILITA'

4 e 5 marzo 2016 - Palacongressi di Rimini

«Sono adulto!» dà voce alla richiesta che le persone con disabilità rivolgono ai loro familiari e ai professionisti dell’assistenza. Smettere di considerarli degli eterni “ragazzi” e impostare un rapporto adulto può infatti aiutare a considerare meglio le loro esigenze e aspettative, con benefici per la qualità della vita e un rafforzamento del loro diritto a scegliere autonomamente del proprio futuro.
Rivolto principalmente a dirigenti dei servizi sociali, assistenti sociali, psicologi ed educatori professionali che lavorano nell’ambito della disabilità adulta, il Convegno, organizzato dal Centro Studi Erickson, è un evento di rilevanza nazionale per fare il punto sulla situazione attuale delle disabilità e proporre soluzioni innovative per il futuro, con particolare attenzione a temi delicati come il diritto alla scelta e le relazioni familiari e professionali.

 

DL 78/2015

E-mail Stampa PDF

ENTI LOCALI, IL DECRETO E' LEGGE.

Via libera della Camera alla fiducia posta dal Governo sul disegno di legge di conversione del D.L. n. 78/2015 in materia di enti locali. Il provvedimento, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, contiene diverse novità rispetto alla prima versione. Tra queste si segnala l'introduzione di una norma che punta a risolvere la questione dei dirigenti decaduti delle Agenzie fiscali. Diviene poi ufficiale la proroga al 30 ottobre 2015 del termine entro cui i contribuenti potranno versare l'acconto IMU sui terreni agricoli.
Con 364 voti favorevoli e 185 contrari, la Camera ha approvato la questione di fiducia posta dal governo al disegno di legge (C. 3262) di conversione del D.L. n. 78/2015 in materia di enti territoriali, già approvato dal Senato. In serata il provvedimento ha incassato il voto definitivo ed è ora in attesa di essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale.
Diverse le novità introdotte in seguito all’approvazione del maxiemendamento votato dal Senato.

 

Buoni lavoro: il pagamento tramite voucher INPS emessi in tabaccheria

E-mail Stampa PDF

Lavoro, boom dei voucher nel 2015 crescita del 63,5%

Diffusione in aumento non solo in agricoltura, ma anche nel turismo e commercio Coinvolti 100 mila addetti. Ma la Cgil lancia l’allarme: «È precariato senza tutele»

Crescita esponenziale per i voucher in Veneto, dove nei primi quattro mesi dell’anno superano quota quattro milioni, il 63,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2014. Una corsa che vedrà un’ulteriore impennata, perché l’arrivo della bella stagione favorisce da sempre l’utilizzo di questa forma di lavoro. Ma la Cgil lancia l’allarme: secondo il sindacato sono ormai più di 100 mila gli occupati veneti con questa modalità, in assoluto la più precaria. E se fino a qualche anno fa il voucher era appannaggio quasi esclusivamente del settore agricoltura, ora a far registrare cifre da capogiro sono turismo e commercio.

 


Pagina 1 di 20
Banner

Cerca

Chi è online

 3 visitatori online

Login

Sostienici

Grazie per la vostra donazione.

Importo: 


5 X 1000

5 x 1000

ISCRIVITI

Iscriviti al nostro sito. Registrandoti gratuitamente potrai accedere alle aree riservate agli utenti quali "Dì la tua" sezione dove esporre i tuoi pensieri e le tue opinioni, e "Statuto".

In più, verrai aggiornato sulla propria mail di tutti i nuovi articoli pubblicati sul sito mediante il Servizio Newsletter.

Che aspetti, iscriviti!!!


 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information